Due passi tra... i libri.

Un percorso alla scoperta di romanzi gialli.

In occasione della giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’autore del 23 aprile 2021, la Biblioteca inaugura questo percorso letterario all’aperto: 18 postazioni, in ognuna delle quali è possibile leggere l’estratto da un romanzo giallo, noir o thriller.
L’idea è nata tre anni fa in Leventina con gli itinerari di Osco in giallo preparati dalla locale Biblioteca Leggi che ti passa.
L'opportunità per proporre un progetto simile a Manno si è concretizzata quest'anno: sono state scelte pagine di autori ticinesi, italiani ed europei, alcuni dei quali sono stati ospiti nelle passate edizioni della rassegna di settembre "Esplorare il sogno".
Questo viaggio tra le parole permette di (ri)scoprire la rinnovata rete di sentieri nel verde; di visitare il Parco Ronco Do e di spingersi fino al sito geologico del carbonifero.
Il percorso sarà fruibile fino al 24 ottobre 2021.
Tutti i romanzi sono disponibili in prestito presso la Biblioteca.

 

La cartina

con i punti del percorso,
da visitare nell'ordine preferito.

 

I pannelli esposti


1/18
Jussi Adler-Olsen, La donna in gabbia

Carl Mørck è un poliziotto svogliato e burbero poco sopportato dai colleghi e dai superiori, tanto da essere messo a capo della nuova Sezione Q, il reparto speciale che si occupa di vecchi casi irrisolti. Sulla sua scrivania approda il caso della scomparsa di Merete Lynggaard, giovane parlamentare, avvenuta cinque anni prima. Lui e il suo originale assistente Assad, il siriano dalla parlantina grammaticalmente scorretta ma dall’incredibile acume, si ritroveranno in una corsa contro il tempo per cercare di impedire l’assurdo disegno di un folle criminale.

Adler-Olsen Jussi, La donna in gabbia, Marsilio, Venezia, 2011
Di più sull'autore

2/18
Antonio Manzini, Non è stagione

È scomparsa la figlia di una ricca famiglia di industriali valdostani, studentessa molto popolare tra i coetanei. Inizia così per il vicequestore Rocco Schiavone una partita giocata su più tavoli: scoprire cosa si cela dietro la facciata irreprensibile di un ambiente privilegiato, sfidare il tempo in una corsa per la vita, illuminare l’area grigia dove il racket e gli affari si incontrano. C’è un’azione parallela che affianca la storia principale: è il passato dell’ispido poliziotto, segnato da una zona oscura, che si ripresenta a ogni richiamo.

Manzini Antonio, Non è stagione, Sellerio, Palermo, 2015
Di più sull'autore

3/18
Camilla Läckberg, La principessa di ghiaccio

Erica Falck è una scrittrice che ha momentaneamente perso la sua vena inspiratoria e si rifugia a Fjällbacka, villaggio in cui è cresciuta. Patrik Hedström è un suo vecchio compagno di scuola che lavora in veste di poliziotto. Il ritrovamento del cadavere di Alexandra, amica d’infanzia di Erica, riapre una misteriosa vicenda che aveva profondamente turbato il piccolo paese, ed Erica, approfittando dello status di scrittrice, inizia a smascherare bugie e svelare i misteri di un’intricata vicenda, collaborando così alle indagini di polizia condotte dall’amico Patrik.

Läckberg Camilla, La principessa di ghiaccio, Marsilio, Venezia, 2010
Di più sull'autrice
 

4/18
Paolo Di Stefano, Giallo d’Avola

Un paesino siciliano, l’odio tra due famiglie imparentate, relazioni tra persone semplici e analfabete che vivono in una disarmante povertà. Una mattina del 1954 un contadino scompare: si trova il suo basco e delle macchie di sangue. La colpa ricade sul fratello e nessuno ritiene utile approfondire le indagini.
Di Stefano analizza un caso di cronaca giudiziaria e lo trasforma in un romanzo avvincente.

Di Stefano Paolo, Giallo d’Avola, Sellerio, Palermo, 2013
Di più sull'autore

5/18
Gianni Mura, Ischia

Il commissario Magrite arriva a Ischia in vacanza con un giudice, che da collega è diventata pian piano amica e amante. La loro permanenza sull’isola sarà piuttosto movimentata e li vedrà confrontarsi con gli aspetti positivi –natura, cibo, umanità– e quelli negativi –corruzione, criminalità, degrado– dell’isola.

Mura Gianni, Ischia, Feltrinelli, Milano, 2012
Di più sull'autore

6/18
Francesco Recami, La casa di ringhiera

Protagonista è un tappezziere in pensione, Amedeo Consonni, che abita in una casa di ringhiera e colleziona notizie su delitti feroci e violenti, l’ultimo dei quali è lo strano omicidio «della sfinge». Intanto tra gli inquilini della casa nasce un’atmosfera fatta di equivoci e sospetti. Amedeo, senza volerlo, guida l’indagine alla verità.

Recami Francesco, La casa di ringhiera, Sellerio, Palermo, 2011
Di più sull'autore

7/18
Monica Piffaretti, Rossa è la neve: Delia Fischer indaga

Una suora viene uccisa a pochi passi dall’antica abbazia di Disentis. La chiave del caso verrà scoperta soltanto cinquant’anni dopo dalla detective Delia Fischer, ex commissaria della Giudiziaria ticinese, che lavora a Bellinzona. Seguendo le tracce di un ragazzo scomparso, sarà lei a svelare il mistero, mentre nell’ombra qualcuno, che non esita a uccidere per far tacere chi sa, tenterà di fermarla. Sullo sfondo, un’oscura pagina di storia svizzera.

Piffaretti Monica, Rossa è la neve: Delia Fischer indaga, Salvioni, Bellinzona, 2017
Di più sull'autrice

8/18
Charlotte Link, Nobody

A Scarborough, una località di mare dello Yorkshire, viene trovato il corpo di una studentessa brutalmente assassinata. Per mesi la polizia brancola nel buio alla ricerca non solo di un autore, ma anche di un movente. Fino a quando un nuovo omicidio scuote gli abitanti della cittadina. Questa volta la vittima è una donna anziana. Le modalità dell'assassinio, tuttavia, sono le stesse e la poliziotta incaricata delle indagini si convince che il nesso fra gli omicidi sia da ricercare nel passato delle due famiglie.

Link Charlotte, Nobody, Corbaccio, Milano, 2010
Di più sull'autrice

9/18
Alicia Giménez Bartlett, Riti di morte

Prima avventura della coppia Petra Delicado, ispettore della polizia di Barcellona, e del suo vice Fermín Garzón. La coppia di investigatori cerca di scovare un violentatore seriale che lascia cicatrici a forma di fiore sulle sue vittime. L’indagine si articola mentre i due animano la loro schermaglia. Malgrado il tema delicato, nell’intrigo sono parecchi i momenti caratterizzati da ironia e vivacità.

Giménez Bartlett Alicia, Riti di morte, Sellerio, Palermo, 2002
Di più sull'autrice

10/18
Carlo Silini, Il ladro di ragazze

Una leggenda narra che nella prima metà del 1600 un mago rapisse giovani ragazze nella pianura tra Mendrisio e Rancate. I vecchi parlano di una grotta situata nel bosco, dove le fanciulle venivano rinchiuse e rese vittime di un misterioso gioco macabro. Il palazzo esiste ancora e la gente del posto lo chiama il castello del mago di Cantone.

Silini Carlo, Il ladro di ragazze, Capelli, Mendrisio, 2015
Di più sull'autore

11/18
Andrea Bertagni, La bambina nel bosco

Il commissario Malfatti, con l’aiuto del suo braccio destro Viganò, è chiamato a indagare sulla morte di una bambina. Gli abitanti del paesino di montagna, spaventati e schivi, gli sono ostili e Malfatti deve fare i conti con prevedibili silenzi, oltre che con un pesante vissuto personale che torna a galla. Per fortuna ad aiutarlo interviene il piccolo Marco, capace di essere nel posto giusto al momento giusto.

Bertagni Andrea, La bambina nel bosco, Dadò, Locarno, 2018
Di più sull'autore

12/18
Giampaolo Simi, Come una famiglia

Il libro è una lunga lettera scritta dal padre al figlio Luca, un promettente giovane calciatore che viene incriminato per violenza. I genitori, da tempo divorziati, si ritrovano coalizzati nell’impegno per capire cosa sia davvero successo e per aiutare il figlio, chiedendosi se e dove hanno fallito. Capiranno che il calcio è uno sport che ha un lato oscuro, dove circolano anche persone poco oneste.

Simi Giampaolo, Come una famiglia, Sellerio, Palermo, 2018
Di più sull'autore

13/18
Marco Malvaldi, La briscola in cinque

Al BarLume, in un paese della costa intorno a Livorno, tra un caffè e una briscola in cinque, quattro vecchietti e il barista si ritrovano a chiacchierare, discutere, contendere, litigare e infine indagare sul delitto di una giovane ragazza. Sotto all’intrigo giallo, la vita di una provincia ricca che sopravvive testarda alla devastazione del consumismo turistico.

Malvaldi Marco, La briscola in cinque, Sellerio, Palermo, 2007
Di più sull'autore

14/18
Åsa Larsson, Tempesta solare

Viktor Strandgard muore per la seconda volta; la prima volta era stato investito da un'auto ma si era risvegliato, e aveva nitidi ricordi del regno tra la vita e la morte. Diventato una star, aveva usato la sua nuova forza per riunificare tre diverse congregazioni in un'unica e potente comunità religiosa. Ma qualcuno lo ha ucciso. L'avvocato Rebecka Martinsson lascia lo studio di Stoccolma per tornare alla sua città natale e aiutare l'amica di gioventù, sospettata dell'omicidio.

Larsson Åsa, Tempesta solare, Marsilio, Venezia, 2005
Di più sull'autrice

15/18
Viveca Sten, Nel nome di mio padre

In una buia sera di novembre, una ragazza di vent'anni scompare misteriosamente dalla piccola isola di Sandhamn al largo di Stoccolma, un paradiso naturale di spiagge e boschi. Non sembrano esserci piste a cui aggrapparsi, agli investigatori non resta che scavare nel passato e ripercorrere le storie di una piccola comunità che ha custodito per anni avvenimenti drammatici.

Sten Viveca, Nel nome di mio padre, Marsilio, Venezia, 2016
Di più sull'autrice

16/18
Giovanni Rossetti, Un silenzio di pietra

Nella banca di Semionico viene commesso un furto di un milione di franchi e, nello stesso giorno, muore improvvisamente l’unico impiegato. Ed è proprio su di lui che cadono i sospetti della banca. Toccherà a Egidio Martinelli, salumiere in pensione e vecchio amico del defunto, cercare di far luce sul caso. Tra le vie del villaggio e gli sguardi curiosi che i residenti riservano ai forestieri, tra pregiudizi, luoghi comuni e ironie tutte ticinesi, Egidio si improvviserà investigatore.

Rossetti Giovanni, Un silenzio di pietra, Dadò, Locarno, 2016
Di più sull'autore

17/18
Gianrico Carofiglio, Ad occhi chiusi

L’avvocato Guerrieri si trova ad affrontare una pratica di quelle che non portano né soldi né gloria ma solo nuovi nemici. Una giovane donna vittima di maltrattamenti ha avuto il coraggio di denunciare l'ex compagno suo persecutore; nessun avvocato vuol rappresentarla per timore delle persone potenti implicate, ma lui non riesce a rifiutarla.

Carofiglio Gianrico, Ad occhi chiusi, Sellerio, Palermo, 2003
Di più sull'autore

18/18
Andrea Fazioli, Chi muore si rivede

Un morto ammazzato nel centro di Lugano. Un misterioso collier di diamanti. Una famiglia piena di segreti. A dipanare il filo ingarbugliato da un killer che pare imprendibile è l’investigatore privato Elia Contini, un detective che si muove con il disincanto di chi conosce la natura umana e si permette piccole manie, amici bizzarri e abbozzi di seduzione.

Fazioli Andrea, Chi muore si rivede, Dadò, Locarno, 2005
Di più sull'autore

 

Scarica la locandina inviata alla popolazione

Ringraziamenti


Hanno collaborato alla realizzazione del percorso:

  • Biblioteca Leggi che ti passa, Osco
  • Team della Biblioteca Portaperta, Manno
  • Studio Grafico Garbarino, Cademario
  • Ufficio Tecnico, Manno
  • Vedeggio Servizi SA, Agno-Bioggio-Manno